S(u)ono-corpo: la musica è un cavallo a dondolo (anche!)

s(u)ono-corpo: la musica è un cavallo a dondolo (anche!) ~ Danze, canti e improvvisazioni a partire dal dondolamento ~ con Paolo Cerlati
Logo_Facebook
osi

Seminario sulla didattica musicale:

s(u)ono-corpo: la musica è un cavallo a dondolo (anche!)
~ Danze, canti e improvvisazioni a partire dal dondolamento ~

con Paolo Cerlati

Scarica la Brochure

Il dondolamento è un gesto-ritmo naturale e spontaneo che riguarda tutta la specie umana: è un vissuto motorio universale che rimanda al periodo intrauterino. A partire da questa traccia indelebile, che riguarda tutti noi, in tutte le culture sono nati oggetti dondolanti: amache, sedie a dondolo, altalene, culle…

IL SEMINARIO

Nel nostro caso, ci interesseremo alle condotte musicali che implicano danze, canti, stili e strumenti musicali.

Seguiremo sempre il filo rosso senso-motorio del dondolamento, eseguendo danze in cerchio, canti e canoni. Giocheremo ascoltando, danzando, eseguendo e improvvisando brani originati da questi eventi ondeggianti, oscillanti e fluttuanti nati in diversi contesti musicali: dalla musica contemporanea alla musica africana, dal canone alla canzone… Tutto questo ispirandoci al pensiero sistemico-complesso con fare poietico.

Giornate / ORARI indicativi

Sabato 22 settembre

14:00-15:00 / Accoglienza e perfezionamento dell’iscrizione
15:00-20:00 / Prima sessione del seminario (4h 30’) Con pausa intermedia di 30’

Domenica 23 settembre
9:30-16:00 circa / Seconda sessione del seminario (5h 30’) Con pausa caffè e pausa pranzo

Destinatari:

insegnanti di musica di ogni ordine di scuola, animatori e studenti di musica interessati a promuovere le pratiche dell’invenzione musicale utilizzando la voce, gli strumenti, i media digitali.

Il seminario è riconosciuto ai fini del compimento dei percorsi di formazione nazionale.
dell'OSI Orff-Schulwerk Italiano (www.orffitaliano.it) organizzati dalla Scuola Popolare

di Musica Donna Olimpia con Giovanni Piazza (www.donnaolimpia.it)

Per maggiori informazioni: 392 5313902 | demori@chiavidascolto.org

*SCONTO 10 %

Per gli iscritti, entro i termini di scadenza, ad almeno un altro seminario OSI a Bologna programmato nel 2018. Clicca sul link per l’elenco aggiornato: http://www.orffitaliano.it/attivita/decentrati/bologna.htmlì

Costi e Iscrizione

Durata: 10 ore Costo seminario*: € 100,00 (comprensivi di quota associativa a Chiavi d’Ascolto) Pagamento: € 50,00 tramite bonifico IBAN IT 59 H 03359 01600 100 000 012 412 intestazione “Scuola di musica Chiavi d’Ascolto” causale “Nome Cognome, seminario SUONO CORPO, settembre 2018”

Il resto della quota verrà saldata a inizio corso Iscrizione: Il seminario è a numero chiuso. Per partecipare è sufficiente inviare una mail a demori@chiavidascolto.org, con la distinta del bonifico di acconto in allegato

Termine iscrizioni: fino a esaurimento posti, oppure entro il 31 agosto 2018 (dopo questa data non sarà possibile usufruire dello sconto)

*SCONTO 10 % Per gli iscritti, entro i termini di scadenza, ad almeno un altro seminario OSI a Bologna programmato nel 2018 Clicca sul link per l’elenco aggiornato: http://www.orffitaliano.it/attivita/decentrati/bologna.html

Qualora il seminario non potesse aver luogo, la caparra versata sarà rimborsata

Iscrizione OSI:
Ai partecipanti è richiesta l’iscrizione all’OSI per l’anno corrente (euro 15,00) da versare all’inizio del seminario, che dà diritto a iscriversi a seminari, corsi e altri eventi organizzati dall’OSI sul territorio nazionale e a usufruire in forma gratuita dell’intero repertorio di materiali didattici pubblicato on-line (ad oggi 184 unità didattiche).

Chi fosse già iscritto all’OSI (per l’anno in cui si svolge il seminario: 1° sett. 2018 – 31 ago. 2019) è tenuto a fornire il codice associativo o a esibire la mail di accettazione ricevuta al momento dell’iscrizione.
Per corsi e seminari svolti nei mesi di luglio e agosto la quota, sia dei nuovi che dei già soci, viene estesa fino al 31 ago 2019.

Per maggiori informazioni: 392 5313902 | demori@chiavidascolto.org

il DOCENTE

Paolo Cerlati - Ricercatore negli ambiti delle relazioni musicali didattiche, educative, preventive, nell’83 realizza l’Atelier di Musica di Biella, spazio di sperimentazione – scambio – confronto – gioco – lavoro, che ha diretto fino al 2014. Dall’86 è docente ai corsi di musicoterapia istituiti dal Centro di Educazione Permanente della P.C.C. di Assisi, e in questa area insegna ed ha insegnato in molte altre scuole (Bari, Firenze, Grosseto, Lecco, Milano, Noto Torino, Roma). E’ direttore scientifico del Biennio di Specializzazione di Musicoterapia in Oncologia e nelle Cure Palliative promosso dalla Fondazione Edo ed Elvo Tempia di Biella. Tiene corsi di aggiornamento formazione in Italia e all’estero per vari enti ed istituzioni: Università di Bologna – Università di Zaragoza, Conservatorio di Como, Conservatorio di Cuneo, Centro studi Musicali e Sociali M. Di Benedetto di Lecco – S.I.E.M (Società Italiana per L’Educazione Musicale) – O.S.I. ( Orff-Schulwerk Italiano) di cui è socio onorario. E’ autore e compositore di musiche dedicate all’infanzia ed è stato l’ideatore del primo festival dedicato all’età evolutiva: “Bi come Bambini” (2006) promosso dalla Regione Piemonte, dalla Provincia e dalla Città di Biella.

Dal 2008 al 2012 è stato consulente didattico pedagogico della Casa Editrice De Agostini di Novara per le pubblicazioni rivolte ai bambini della scuola primaria. Delle varie pubblicazioni desidera sottolineare l'ultima: Paolo Cerlati, Francesca Crivelli (a c. di), La musicoterapia in oncologia e nelle cure palliative. Prendersi cura dell'altro con uno sguardo sistemico complesso, FrancoAngeli Editore, Milano 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + 20 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.